E la nave va …


Teatro per ragazzi con Associazione Fiumana –

Wunderkammer torna ad aprire le porte al magico ed entusiasmante mondo del teatro con ‘E la nave va…’,il laboratorio teatrale ideato e organizzato da Fiumana in collaborazione con Circi perla stagione invernale in via Darsena 57 a Ferrara. Il percorso laboratoriale è suddiviso in due gruppi. Il primo si tiene ogni martedì pomeriggio (dalle ore 16.45 alle 18.15) in una serie di appuntamenti già avviati da ottobre, ma ai quali è ancora possibile fare la lezione prova ed successivamente iscriversi, per bambini da 7 agli 11 anni. Da giovedì 10 gennaio, invece, dalle 17 alle 18.30, arriva a Palazzo Savonuzzi il secondo progetto di E la nave va… coinvolgendo ragazzi dai 10 ai 14 anni.

Il doppio laboratorio di E la nave va… intende lavorare con i bambini dai 7 anni fino ai giovani in età preadolescenziale con giochi e improvvisazioni teatrali.L’intento è riuscire a dare vita a personaggi che abitino storie,costruire relazioni fra i personaggi attraverso il dialogo, il gesto e l’ascolto, imparare le regole dello stare in scena, collaborare insieme a inventare i propri scenari, per creare una poetica corale attraverso i racconti dei corpi, degli sguardi e delle voci.P

Il laboratorio teatrale E la nave va… è nato nel 2006, anno in cui giovani volontari dai 7 ai 20 anni, che prestavano servizio a Estate Bambini, parteciparono a una tre giorni ospiti dell’amministrazione comunale di Migliarino, paese che raggiunsero con il battello Nena. Da quell’anno in poi il percorso di laboratorio teatrale e la creazione di spettacoli quali ‘La pista dei sogni’, ‘La vendita all’incanto’, ‘Hostaria della suerte’ e ‘Hostaria del cuore matto’ hanno distinto la partecipazione dei giovani volontari a Estate Bambini, rendendo protagonista sempre il percorso di ciascuno. Anche ‘E la nave va…’ è diventato uno spettacolo, realizzato dai ragazzi e dai bambini volontari della Banda PelleOssa e Junior e presentato a Estate Bambini nell’edizione 2017-18. La regia è di Patrizia Ninu e Antonella Antonellini, ed è frutto del laboratorio teatrale nato dalla collaborazione fra Associazione Fiumana e Circi.